Slomo.

Slomo.

Ho scoperto questo video (clicca QUI per vederlo) solo perché lo ha condiviso il regista Mark Romanek su twitter. Mi fido di Mark Romanek, perché a suo tempo ha diretto un grande ma sottovalutato film (“One hour photo”) e soprattutto ha diretto quello che viene considerato il più introspettivo videoclip di sempre, il meraviglioso “Hurt”, vero testamento di Johnny Cash. Insomma due buoni motivi per seguirlo nel social network dei famosi. Quando ha commentato “this short film is great”, ho quindi voluto credergli. Il corto è la storia di un medico che a un certo punto abbandona tutto per fare quello che davvero vuole, andare sui pattini in equilibrio su una gamba sola e – come vedremo – in equilibrio con il mondo. Un vero Disbanded on rollerblades, categoria che ancora mancava dalla fondazione di questo blog, nel lontano 2007.

Elvis has left the building.

Advertisements