"The List" ("Di chi è la colpa?") – Nicoletta Zanterino

Secondo intervento che gira intorno alla domanda “Per colpa di chi o di cosa hai iniziato a fare questo lavoro?”. Rivolgo il questito a una giovane copywriter di Milano, Nicoletta Zanterino, Y&R, brava e forse non ancora pentita, che risponde così:
“1. l’intera case history De Beers. Perché ci insegna che delle lettere bianche possono dipingere un mondo. Basta continuare a cercare quelle giuste.
2. Lo spot “Lamp” di Ikea. Perché ci sbeffeggia, ci esorta al consumismo e alla fine ci convince anche. E perché l’accento dello svedese in impermeabile meritava un Oscar, oltre al Grand Prix.
3. Ancora uno spot: “Cat with a pipe”, per l’Independent Film Festival di Buenos Aires. Perché continua a farmi ridere ogni volta che lo guardo. Perché trasforma un insight al limite dell’ovvietà in un piccolo capolavoro. E perché c’è un gatto con una pipa, che diamine.

Queste sono le prime campagne che mi vengono in mente. Quindi probabilmente sono proprio quelle che rispondono meglio alla domanda. Dal basso dei miei anni di esperienza, continuo a pensare che strappare un sorriso sia più difficile che spremere una lacrima. Ma io mi commuovo anche davanti alle soap operas argentine, quindi forse non faccio testo.”

Elvis has left the buinding.

Advertisements

4 comments

  1. ted, per favore, scrivi ancora qualcosa sullo spot “cat with a pipe” e sul perchè è un capolavoro. anche a me fa ridere tantissimo ogni volta. negli ultimi tempi sto facendo una certa fatica a spiegare perchè questo tipo di umorismo è fantastico a tante persone che non lo capiscono!

  2. nessuno cita mai la case di shreddies.
    l'unico vero capolavoro degli ultimi anni, capace di comunicare dal punto vendita(questo sconosciuto) al TVC la stessa semplice idea creativa.

  3. Eva, mi sa che c'è poco da spiegare. Se non lo colgono, lasciali fare e goditelo da sola (oppure prova col soggetto “bigote”, che a me piace anche di più).

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s