La zuppa unge.

Il sonno estivo del blog Disbanded viene interrotto da questa missiva del Product manager della Campbell soup, datata 1964, ad Andy Warhol che aveva già dipinto le 32 tele con la famosa zuppa due anni prima. Nella garbata e ossequiosa lettera il colletto bianco ammette di aver tentato in passato di acquistare uno dei celebri pezzi, ma di essersi ritirato di fronte al costo eccessivo. E quindi si offre di mandare un paio di casse di zuppa all’indirizzo di Warhol (che di certo non poteva permettersele) con il chiaro scopo di ricevere qualcosa indietro. Anche solo una lettera autografa. O un asparagus avanzato.

Elvis has left the building.

Advertisements

One comment

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s