Puoi anche togliere l’audio, tanto leggo il tuo labiale riflesso nello schermo.

Bizzarra testimonianza delle caratteristiche anti-riflesso del nuovo iPad. Al minuto 0’50” l’omino (di cui ironicamente possiamo leggere il labiale riflesso nell’iPad), felice di poter finalmente sfogliare il libro di Winnie the Pooh invece di andarsene in giro per NY, dichiara: “Vi sfidiamo a fare altrettanto utilizzando un libro di carta sotto il sole a picco del mezzogiorno di New York o di qualsiasi altra parte del mondo”. Ora va bene tutto, ma io un libro di carta illuminato dal sole lo leggo che è una bellezza. E credo pure che continuerò a farlo, se i risultati sono questi. Senza nulla togliere all’oggetto e al suo amato inventore.
(update : Will it blend?)

ELvis has left the building.

Advertisements

8 comments

  1. Ciao Edward, non sono a Milano ma vi giungerò tra breve.

    Cletus, potrebbe essere un oggetto molto Disbanded per la sua eventuale inutilità, ma temo non lo sarà.

  2. ma con quel “vi sfidiamo a fare altrettanto” si sarà lasciato prendere dall'emozione dell'oggetto, su. in realtà solo gli e-book veri si leggono bene come i libri tradizionali, perché non hanno la retro-illuminazione dell'ipad (che non fa benissimo alla vista). in pratica, come i libri di carta, gli e-book veri si leggono bene solo alla luce. al buio, invece, il buio.

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s