Quando perfino nel greenwashing eravamo avanti.

Sempre Telecom Italia circa dieci anni fa parlava in qualche modo di rispetto ambientale, in netto anticipo sul greenwashing di questi tempi. O magari era lei stessa a fare greenwashing prima degli altri. In ogni caso, ricordo perfettamente l’effetto che faceva questa bella campagna (non solo questo soggetto, ma anche tutti gli altri, peccato che non trovi quello con Marlon Brando, il mio preferito) molti anni fa, e posso dire che oggi è certamente più bella di allora. E siccome dubito che le campagne migliorino invecchiando, è solamente peggiorato tutto il resto (da notare che Chris Cunningham è rimasto bravo, specie in mezzo ai campi: suo era questo spot e suo è quello di Gucci Flora dello scorso anno).

Elvis has left the building.

Advertisements

7 comments

  1. Confermo la tua impressione. Questa campagna non era niente di che eppure oggi avercele….
    non a caso erano i tempi in cui i pubblicitari guadagnavano e le agenzie non chiudevano.

  2. La nonna mi ha anticipato. Mi ricordo che allora questa campagna fu molto snobbata dagli aristoi. Oggi, ad avercela…Ma quelli erano tempi in cui i pubblicitari guadagnavano così tanto che le agenzie poi hanno cominciato a dover chiudere. Tua zia

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s