Perché in Italia non nascono Gorilla. (E ragazzini dalle sopracciglia mobili).

Anche se a prima vista non sembra, il modo in cui gli italiani approcciano le idee pubblicitarie è molto più analitico, approfondito e certamente “serioso” rispetto ai colleghi stranieri. Idee come quella del Gorilla o coma la nuova Eyebrow da noi morirebbero per eccesso di libertà da vincoli troppo strategici o da insight di una certa profondità. Per questo, molto spesso, nella comunità dei creativi nostrani idee come queste lasciano piuttosto indifferenti. E per questo, alla fine, nemmeno potrebbero nascere. Strappano un sorriso e di sicuro anche la voglia di diffondere il video (e ti pare poco), ma difficilmente qui da noi si grida al capolavoro davanti a filmati come questi. Se invece vi andate a vedere ad esempio il post dell’amico Scamp sull’argomento, noterete che ci sono molte più lodi che insulti per il nuovo Cadbury. Semmai lì l’argomento è se sia giusto andare a prendere spunti su You Tube, o non sia una via troppo abbreviata e impopolare per un creativo. A me pare un po’ come quando – anni fa – si “citavano” momenti o gag di film del cinema, o di video musicali. Prendere a prestito qualcosa non è mai un peccato, se poi la riporti indietro, ma è certo meno bello che crearla da zero. In questo caso poi, rispetto al Gorilla, si è scelta davvero la via del “fenomeno” della rete; sono le sopracciglia ma potevano essere i vari Cubi di Rubik o quelli che suonano la sigla di Supermario con lo scacciapensieri. Un po’ troppo scorciatoia, almeno per quanto mi riguarda. Io non gli ridarei mai un premio così importante come il Grand Prix, ma come si sa ho facilmente torto. Essendo, appunto, a bastard italian Baggio mandolino.

Elvis has left the building.

Advertisements

51 comments

  1. gag simpatica/bizzarra + codino finale. qualche decennio fa si chiamava carosello e l’abbiamo inventato noi italiani.dite che è giusto tornarci, semplicemente chiamando viral o branded content?

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s