Copy: Claudio Coccoluto, Art: Carl Cox.


Di certo non sarà sfuggita agli appassionati di pubblicità la campagna di MC Saatchi per il negozio/sartoria Herringbone di Sidney. Non è nuovissima, ma la ripropongo qui solo per un motivo: trattasi di un curioso e per me riuscitissimo mix tra vecchio e nuovo. E’ old lo stile generale (il trattamento, il lungo ma divertente testo, la multi-foto in bianco e nero, l’art direction) ma è perfettamente mixato con i codici della pubblicità moderna, quella che usa Photoshop per dare delle manine piccole così al nostro povero sarto Disbanded. Che usa Photoshop, non che ci si affida totalmente. Il risultato è un argento a Cannes che si distingue per essere sensibilmente diverso da tutti gli altri metalli. In particolare ferro, rame e stagno. I bulgari protestano, specie le bulgare dalle dita affusolate.

Elvis has left the building.

Advertisements

11 comments

  1. Ted, ma non si potrebbe organizzare una festicciola dell’adci con l’art Carl Cox special guest?Se sì ci sarò. Presente già da adesso.Mr. Becks

  2. Francescos: concordo 100%. Sia sul termine “carina” sia su quello, a me sconosciuto, di “pugnetta”.Smeerch, il titolo del post si riferisce a…ma no non te lo spiego, leggi il testo del post. Lo so che hai guardato solo le figure. Mi serviva per attrarre mosche, comunque.Anonimo festaiolo, a me va bene anche DJ Roccaforte.Vix: Yes, me too. Ma perdono.

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s