Squalo Disbanded.

“Alcuni squali stanno sulla sabbia: gli squali nutrice, gli squali tappeto, gli squali angelo…Lo squalo bianco no, non tocca mai il fondo. E sai perché? Perché il fondo è già lui, non ne ha bisogno.”

(Caterina Bovincini, “L’equilibrio degli squali”.)

ELvis has left the building.

Advertisements

9 comments

  1. non bisogna avere paura dello squalo bianco.anni e anni di ricerche dimostrano che attacca solo in situazioni molto particolari.una di queste e’ quando sente odore di carogna nel mare.ma qui ci sono solo bravi pesciolini in perfetto stato fisico e psichico.

  2. E’ uno dei pochi libri interessanti di giovani scrittori italiani che mi sia capitato di leggere ultimamente. Per questo ci ho fato il post.

  3. bè, spero si tratti dello squalo elefante, quello, almeno, si nutre di plancton e non è pericoloso per il genere umano. Grazie per il consiglio Ted, anche se,ora ho più paura degli squali! La paura di vivere forse mi verrà quando avrò l’età di Geppetto, chissà. LPS: naturalmente il sense of balance qui è disbanded. Questione di stile? Mah. L

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s