House of the Disbanded.

Avevamo già parlato qui di una residenza Disbanded per eccellenza. Un fedele seguace di questo blog, Andrew, ci segnala il Continental Hyatt House (anche detto Riot House), sempre a West Hollywood, meta prediletta dei rockers degli anni ’70.
Da quanto ho capito, passeggiando sotto questo hotel c’era un forte rischio di essere colpiti da un televisore: lo buttò di sotto Keith Richards, lo imitò Keith Moon, replicò il tutto Jason Bonham, figlio del batterista dei Led Zeppelin che peraltro amava girare in moto nella hall. Sempre meglio che essere colpiti da Jim Morrison in persona, che un notte si arrampicò sul cornicione per sfuggire ai manager della struttura. Tra l’altro è proprio qui che Robert Plant (foto) si affacciò gridando: “Sono un Dio dorato!”, ma la gente sul marciapiede commentò: “occhio, che arriva un altro televisore”.

Elvis has left the bulding.

Advertisements

8 comments

  1. Un po’ il Columbia Hotel a Lancaster Gate a Londra.Quello da cui gli emergenti Oasis riuscirono a farsi “bannare” dopo qualche televisore dalla finestra, un bar svaligiato…Da cui “Columbia” nel primo disco.

  2. Il vero Disbanded sono io che leggendo questa storia ho subito pensato “un giorno mi affaccerò anche io”. Quando sarò diventato un vecchio rocker. E non smetterò mai di crederci.

  3. Andate a vedere il film “Almost Famous” di Cameron Crowe, del 2000. Con Mike McCready dei Pearl Jam.Il film è poco disbanded, le citazioni tante e disbanded, tra le altre il Continental Hyatt House, “sono un Dio dorato”, e altre ancora dei rockers degli anni ’70…

  4. Ciao…interessante il tuo blog…Mi piace…Ho creato una classifica per offrire gratuitamente, ai Blog interessanti che scovo in rete, maggiore visibilità e più visite…Scopri come fare sul mio blog…killo-bau.blogspot.comIscriviti…E’ gratuito…P.S.: Se per caso ti piace il mio blog e vuoi linkarmi, dimmi che farò altrettanto

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s