The Disbanded Army.

Questo post è per ringraziare tutte le persone che ieri sera sono venute al party di lancio di The name. In particolare i DJ-MOD Francesco Roccaforte e Fabio De Luca, (per l’occasione detti Dj Paglialccio e Dj Fermo). Proprio Roccaforte, circa 10 anni fa, dava vita alle ultime serate tra pubblicitari romani che io mi ricordi, quelle della”Motilla”. Poi da allora, praticamente più niente, nemmeno una festa. Disbanded, no? Ieri eravamo 500, ci siamo contati. Mancavano solo Elvis, e un paio di altre persone.

ALTRE FOTO QUI.

Elvis has left the party.

Advertisements

13 comments

  1. Uffa. Va bene che sono l’ultimo bullone dell’ultima ruota ma io ci sarei venuto volentieri. E poi il pagliaccio lo faccio benissimo. Dammi due drink e faccio qualsiasi cosa. 😉 – arnald

  2. bè, come quel clown che fa girare la Ruota e si trova sulla Ribalta al centro di una scena circolare, con Le Luci Della Città intorno però…L

  3. E poi Ted, (uffa) mi ha detto Dà che lui alla festa ci è stato. Adesso comincio a piangere sul serio. ;-).Insomma io ci sto in competizione serrata con Dà. Non è giusto. Ora dovrò inventarmi che, come minimo, che mi avevi chiesto di non venire per non farlo sfigurare. arnald

  4. già. mica abbiamo citato “Il Grande Dittatore”. anacronismo puro. Lo spettacolo dei pupazzi che si muovono guidati da una mano invisibile che tira i fili a suo piacimento può piacere oggi soltanto i bambini in età prescolare; Le scene del film del valzer dei budini e della danza con il mappamondo sono talmente esilaranti che potrebbero divertire pure i più piccini! L

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s